Biblioteche Vs. Discoteche

Non so se conoscete il blog Una gatta tra i libri e non solo. Io sono virtualmente innamorata di questo piccolo spazio web, la cui proprietaria per me avrà sempre il volto di Renée, la portinaia di Rue de Grenelle che compare ne L’eleganza del riccio e che, nonostante in apparenza incarni alla perfezione lo stereotipo della portinaia scorbutica e teledipendente, in realtà è una bibliofila con i fiocchi. Credo siano stati proprio lei e il suo blog a darmi la spinta necessaria per aprire a mia volta il mio piccolo spazietto online, e anche a farmi capire che si può essere delle ottime persone pur essendo delle persone strane.
Spero, dunque, che la mia amica blogger mi perdonerà se prendo in prestito, naturalmente rielaborandolo, un suo articolo che io adoro, ovvero una piccola sfida tra – appunto – biblioteche e discoteche.
Che il duello abbia inizio!

In discoteca…

1. Si ascolta solo musica a palla (sempre che quell’insieme di rumori possa definirsi musica);

2. La gente è chiassosa;

3. Ci sono le luci psichedeliche che rovinano la vista;

4. Il portafogli soffre anche solo per una volta alla settimana;

5. C’è un’incredibile varietà di deretani e di ombelichi al vento – se va bene;

6. Tra bevute troppo abbondanti, maschietti un po’ troppo gasati, fumo e droga in quantità e soprattutto incidenti stradali provocati dalle cause precedenti, i morti ogni weekend non si contano;

7. Ci si rincitrullisce;

8. Ci si rovina definitivamente il cervello;

9. Se non sei vestito in un certo modo, sei fuori dalla festa;

10. Ci si “diverte” e ci si “gode la vita”;

11. Nascono amori che durano 30 secondi se va bene;

12. Ci sono solo alcolici, droghe e sigarette, e si passa una serata ballando (?), ubriacandosi, drogandosi e fumando;

13. Quando sei uscito, la mattina dopo, ti senti uno straccio – in tutti i sensi;

14. Infine, la discoteca è un luogo ostile, dove sai che entri ma non sai se uscirai vivo, sobrio, sano di mente o ancora vergine.

In biblioteca…

1. Cellulari, allarmi antifurto e bimbi rompiscatole a parte, c’è sempre silenzio;

2. Le persone sono silenziose, e comunque hanno rispetto per il bisogno di silenzio degli altri;

3. Almeno dalle mie parti, quando è possibile si usa la sana, gratuita e sempre disponibile luce del sole;

4. Non costa nulla entrarci e hai tutti i libri a disposizione senza dover pagare (naturalmente ci sono le multe per lo smarrimento della tessera o per i ritardi, ma basta farci un pelo di attenzione!);

5. Le persone, tranne rare eccezioni, girano vestite;

6. Tranne questo poveretto, in biblioteca non è mai morto nessuno;

7. Si accresce la propria cultura;

8. Il cervello è stimolato a imparare sempre di più;

9. Nessuno bada più di tanto a come sei vestito (basta che non puzzi come una pantegana, ovviamente!);

10. Ci si diverte e ci si gode la vita veramente;

11. Possono nascere amicizie durature;

12. Ci sono libri, film, cd e giornali per tutti i gusti, si può leggere, studiare o anche semplicemente starsene a passeggiare per gli scaffali in tutta tranquillità;

13. Esci (quasi) sempre soddisfatto;

14. La biblioteca, invece, è sempre un luogo accogliente, dove ti senti sempre a casa e dove entri ed esci in compagnia di libri, in compagnia di amici.

Annunci

2 responses to “Biblioteche Vs. Discoteche

  • FantaColor.

    Ciao.
    Bel blog veramente. In quanto all’articolo; tutto giusto. La biblioteca è una casa, un posto dove trovi la pace mentale e ti senti bene, le persone hanno i loro spazi.
    La discoteca invece…solo un posto dove la gente viene trattata alla stregua degli animali, bere, ballare e accoppiarsi.
    Se quello è divertimento… non sapere più nemmeno pronunciare il proprio nome.

Stretta è la soglia, larga è la via: dite la vostra, che ho detto la mia!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: