Archivi tag: progetto “recensioni d’inchiostro”

[Recensione] Le ombre della dea

Anche se con un ritardo quanto mai vergognoso, vi presento la nuova recensione del progetto! :)

-

Titolo: Le ombre della dea (#1/3)
Sottotitolo: Sovrastare il destino
Autore: Emanuele Velluti
Tags: fantasy classico, ombre, destino
Editore: Narcissus SP (autopubblicato)
Pagine: 285
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €0,99
EAN: 9788867554430
Formato: eBook
Illustrazioni: Valentina Reale
Valutazione: 4,5
Grazie all’autore per avermelo inviato in formato eBook.

 sito dell'autore  amazon la feltrinelli
facebook youtube spizzico

RIASSUNTOUn misterioso ragazzo dai capelli bianchi, viene ritrovato naufrago sulla spiaggia vicino Cacciaterra. Sembra non avere memoria di sé o del mondo, ma il passato che ha dimenticato lo sta ancora cercando. Affidato al giovane capitano delle guardie della città di Rapace, si ritroveranno presto costretti a fuggire, mentre le loro vite verranno sconvolte, insieme a quelle dei compagni che si uniranno lungo il cammino. Esiste una realtà che non è visibile agli occhi, parole che orecchie non possono udire, essenze che l’olfatto non comprende, onde che le dita non riescono a infrangere; noi ne siamo parte e assaporiamo ogni giorno la gioia del mondo che tutti credono non esista. … La nebbia avvolgerà ogni cosa…

Continua a leggere


[Recensione] La maledizione di Ondine

Buondì, miei prodi! Incredibile ma vero, sono sopravvissuta alla prima settimana di quinta superiore (sìììì, prof, lo so che abbiamo l’esame, non c’è bisogno di ripeterlo venti volte al giorno! =.=), perciò per festeggiare è ora di mandare avanti il nostro caro progetto!

-

Titolo: La maledizione di Ondine
Fa parte di:  I Guardiani dei Portali (#1/3)
Autore: Valentina Barbieri
Tags: paranormale, fantasmi, magia, scienza
Editore: Amazon (autopubblicato)
Pagine: 284
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €12,00 (eBook €1,99)
ISBN: 9788891107305
Formato:  brossura, eBook
Illustrazioni: Vanesa Garkova
Valutazione: 4,5
Grazie all’autrice per avermelo inviato in formato eBook.

 sito dell'autore  ibs amazon
facebook youtube spizzico

RIASSUNTOOndine è una giovane sensitiva in grado di percepire una dimensione in cui gli spiriti vagano, anelando il modo per tornare nel mondo dei vivi. Cercando una spiegazione razionale e scientifica, Ondine, insieme all’amico Francesco, indaga su eventi paranormali.
La verità inizia a venire allo scoperto quando a Londra incontra Benjamin Law, un giovane e affascinante prete in grado di passare dall’Altra Parte. Grazie a lui, Ondine viene a conoscenza di oggetti posseduti e assiste a un terribile esorcismo.
Le informazioni su un antico Ordine dei Guardiani portano Ondine e Benjamin a Praga, alla disperata ricerca di Lysandra Novacek, l’ultima discendente della famiglia a capo dell’Ordine. Tra spiriti e luoghi antichi, Ondine viaggerà per l’Europa, affrontando le sue più grandi paure, compresa quella di un amore così forte quanto impossibile.
“Quando attraversi le porte che separano il mondo dei vivi da quello dei morti, devi essere sicura di poter tornare indietro…
 Chi sono i Guardiani dei Portali e perché l’Ordine si è sciolto dopo la seconda guerra mondiale? Cosa si nasconde dentro la dimora di Hasdeu, filosofo e politico romeno della fine dell’800? Come si sconfigge chi è già morto?

Continua a leggere


[Recensione] Le paludi d’Athakah

La prossima sarà l’ultima settimana di vacanze, poi si ricomincia. La depressione da inizio scuola sta cominciando a farsi sentire, ma per fortuna ci sono i libri che mi salvano… perciò ecco a voi la nuova recensione del progetto!

-

Titolo: Le paludi d’Athakah
Autore: Stefano Mancini
Tags: fantasy classico, guerra, elfi, nani
Editore: Linee Infinite
Collana: Phantasia
Pagine: 566
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €15,00
ISBN: 978886247099
Formato:  brossura
Editing: Chiara Guidarini
Copertina e illustrazioni: Elisa Pavinato e Fabio Porfidia
Valutazione: 4,5
Grazie all’autore per avermelo inviato in formato eBook.

 sito editore sito dell'autore  ibs
facebook spizzico

RIASSUNTORe Aurelien Lathlanduryl, signore di tutti gli elfi, non riesce a dormire: l’alba è prossima e il suo esercito, pur ridotto allo stremo, dovrà presto tornare all’attacco. Di fronte un’enorme armata di uomini, orchi e goblin, accanto solo i fedeli alleati na ni. La vittoria gli garantirebbe il do minio assoluto sull’Athakah; la sconfitta lo costringerebbe a tornare con la coda tra le gambe nell’isola di YnisEythryn, rinunciando per sempre ai propri sogni di gloria. Consapevole dell’alta posta in palio, il giovane sovrano non esita a mettere in gioco la propria vita in una sortita contro Kurush Lamadisangue, Sommo CapoOrda e leader indiscus so delle forze nemiche. Al suo fianco solo gli amici Eutin Ilian’Kah ed Erendil Dal’Vhar, oltre ai due temuti e rispettati sovrani del popolo dei nani, Karzan Harald e Hankar Grumbar, che non hanno alcuna intenzione di lasciargli tutta la gloria. Il duello, reso ormai inevitabile dall’evolversi degli eventi, finirà così per decidere non soltanto le sorti dell’Athakah, ma anche l’avvio della storia, che si snoderà lungo il corso di innumerevoli secoli, attraverso la fa voleggiata Età dell’Oro di elfi e nani e attraverso le vicende dei suoi tanti protagonisti, eroi destinati a divenire leggenda. Ma mentre la trama ricca di colpi di scena scioglie via via i suoi tanti interrogativi, ci si avvicina all’impre vedibile epilogo, una conclusione in cui il Fato, o forse qualcuno che tra ma nell’ombra, ci metterà del suo, portando gli antichi alleati, i due più potenti imperi mai esistiti, sull’orlo del più sanguinoso conflitto che la Storia abbia mai conosciuto…

L’AUTORE - Stefano Mancini è nato a Roma, nel 1980, dove vive tuttora. Laureato in giornalismo nel 2004 e iscritto all’Ordine dal 2005, attualmente lavora come redattore presso un’importante agenzia di stampa. “Le paludi d’Athakah” è il suo terzo romanzo fantasy, dopo “Il labirinto degli inganni” (AndreaOppureEditore, 2005) e “La spada dell’elfo” (Runde Taarn Edizioni, 2010).

Continua a leggere


Letture di agosto 2013

Ahimè, l’inizio della scuola è quasi alle porte… ma questo – mi pare ovvio – non mi allontanerà mai dai miei adorati libri. Intanto che la vostra topolina comincia inevitabilmente a deprimersi al pensiero della quinta in arrivo, ecco a voi i titoli che mi hanno tenuto compagnia nel mese di agosto… che comunque è stato molto buono, devo dire: a parte un paio di brutte avventure (a cui mi sono sottoposta di mia volontà e ben sapendo a cosa andavo incontro), tutti libri belli, alcuni anche bellissimi!

Continua a leggere


[Recensione] Waiting Room

-

Titolo: Waiting Room
Autore: Bianca Rita Cataldi
Tags: narrativa, ricordi, passato, emozioni, attesa
Editore: Butterfly
Collana: Raggi di sole
Pagine: 154
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €12,00
ISBN: 9788897810209
Formato:  brossura
Copertina e grafica: Elisabetta Baldan
Valutazione: 4,5

Grazie alla “Butterfly Edizioni” per avermelo spedito.

sito editore blog autore sito libro 
ibs amazon youtube

RIASSUNTOÈ il 1942. In una Puglia bruciata dal sole, Emilia e Angelo condividono la passione per il sapere, il desiderio di libertà e il tempo della loro giovinezza. Settant’anni dopo, seduta nella sala d’attesa di un dentista, Emilia rivela a se stessa la verità negata di una giovinezza che adesso, per la prima volta, ha il coraggio di riportare alla luce. Con una scrittura che è poesia del ricordo e caleidoscopio di emozioni, Bianca Rita Cataldi accompagna il lettore tra i sorrisi e le lacrime di una donna come noi, raccontando la storia di un amore mancato, di una generazione nell’età dell’incertezza, di un’attesa che attraversa tutta una vita.

L’AUTRICE - Bianca Rita Cataldi è nata nel 1992 a Bari, dove frequenta la facoltà di Lettere Moderne e studia pianoforte in conservatorio. Finalista al Premio Campiello Giovani nel 2009, ha esordito nel 2011 con il romanzo “Il fiume scorre in te”, pubblicato da Booksprint Edizioni. Nel gennaio 2013 ha fondato il blog/magazine culturale Prudence e da un anno collabora con la casa editrice Butterfly. Scrive recensioni letterarie per numerose case editrici sul suo blog B. among the little women. “Waiting room”, finalista della II edizione del Premio Villa Torlonia, è il suo secondo romanzo.

Continua a leggere


[Recensione] Mordraud

Vacanze, finalmente! Non voglio più sentir parlare di lavoro o di scuola (si fa per dire, con tutti ‘sti compiti da fare) per le prossime tre settimane. Intanto che mi rilasso, mando come al solito avanti il progetto “Recensioni d’inchiostro”.

-

Titolo: Mordraud (#1/4)
Autore: Fabio Scalini
Tags: fantasy, guerra, famiglia, magia
Editore: – (autopubblicato)
Pagine: 525
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: €21,88 (eBook gratuito)
ISBN: 9788890807657
ISBN eBook:  9788890807640
Formato:  brossura, eBook
Copertina e grafica: Fabio Scalini
Valutazione: 4,5
Grazie all’autore per avermelo inviato in formato eBook.

 sito libro  ibs facebook
youtube ebook spizzico

RIASSUNTOIl mondo di Cambria è devastato da una guerra decennale. Città e paesi sono ridotti a cumuli di detriti e lande incolte. Il fronte si sposta sinuosamente inghiottendo terre e paesi, con le Lance Imperiali e i cantori di Loralon da una parte, i fieri ribelli di Eldain dall’altra. Tre fratelli nascono e crescono immersi in un odio che li corrompe e li spinge a cercarsi sui campi di battaglia, trascinati da rimorsi e da recriminazioni che hanno radici troppo vecchie per essere estirpate, legate a doppio filo con il sanguinoso fallimento della loro famiglia. Il fronte della guerra diventerà così il palco su cui Mordraud, Dunwich e Gwern consumeranno la loro personale tragedia, fra amori trascinanti, carriere inarrestabili, e lunghe notti a tremare nelle tende spazzate da Lungo Inverno.

L’AUTORE – Fabio Scalini è nato nel 1982 e vive a Ravenna. Per dare vita a Mordraud ha annichilito volontariamente, e con gioia, quattro lunghi anni di vita sociale, di uscite la sera, di interi weekend, di sabati al mare. La prima idea risale al 2002: da allora ha finito tre libri, poi li ha riletti e li ha ricominciati. Due anni dopo erano diventati quattro, e ora finalmente il primo della saga ha visto la luce: lo trovate sul suo sito, scaricabile gratuitamente in diversi formati.

Continua a leggere


Letture di luglio 2013

L’immagine qui sotto non è esattamente veritiera: mi piacerebbe dire che trascorro le mie giornate come la tizia della foto, ma in realtà il lavoro è tanto… però per fortuna ho quasi tutti i pomeriggi liberi in cui mi posso scatenare con miei libri, quindi passiamo pure alle letture che mi hanno accompagnato durante il mese di luglio.

Continua a leggere


[Recensione] Al di là di te

Dopo una mattinata di gavettoni, rieccomi qui a mandare avanti il progetto con una nuova recensione. Buona lettura! :)

-

Titolo: Al di là di te
Autore: Argeta Brozi
Tags: narrativa, adolescenza, psicologia, violenza
Editore: Butterfly
Collana: Tabu
Pagine: 154
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: €12,00
ISBN: 9788890575389
Formato:  brossura
Copertina e grafica: Margherita Calati e Max Rambaldi
Valutazione: 4,5

Grazie alla “Butterfly Edizioni” per avermelo spedito.

sito editore sito libro 
amazon ibs facebook

RIASSUNTOMiriam è una ragazzina, ma dentro è già donna. Miriam è ancora viva, ma nel suo corpo che respira e che mangia e che dorme non c’è altro che sopravvivenza. Miriam ha perso sua madre e non le rimane che un padre violento, con il quale condividere il suo spinoso dolore quotidiano. E invidia Annabella, la sua splendida compagna di scuola, perché ha tutto: i soldi, una famiglia che la ama, un ragazzo trentenne con il quale correre in moto… o almeno questo è ciò che crede.
In realtà, anche Miriam è invidiata da qualcuno, e questo qualcuno è proprio Annabella, che dalla vita ha avuto tutto ma non ha saputo conservare niente, che soffre in silenzio rifiutandosi di mangiare, ammalandosi di bulimia e tricotillomania senza neppure rendersene conto, e che ha compreso a sue spese che i soldi non possono comprare l’amore di chi la circonda, di chi c’è senza esserci mai per davvero.
Miriam e Annabella. Due ragazze. Due forme di dolore.
Un romanzo che sa cogliere la poesia della solitudine e la gioia immensa, insperata, del ritrovarsi.

L’AUTRICE - Argeta Brozi è nata nell’85, a 8 anni la sua passione per la lettura la fa avvicinare al mondo della scrittura. A 9 anni sa già cosa vuole fare da “grande”: la scrittrice. Comincia ben presto: a 9 anni scrive le prime poesie e i primi romanzi (anche se mai terminati). A 23 anni termina 3 romanzi e ne inizia altri 4. E’ laureata in Psicologia e si occupa di editoria dal 2007. Il suo libro d’esordio “Prendimi l’anima” (Gruppo Albatros il Filo, 2007) ha ricevuto grandi consensi di pubblico ed è arrivato alla 6° ristampa. Con Butterfly Edizioni ha pubblicato i romanzi “Tentazioni” e “Al di là di te”.

Continua a leggere


[Recensione] Bianco e nero – Il potere dei draghi

Tornata dalle vacanze, riprendo a lavorare come una matta. Intanto che rientro un po’ nell’atmosfera, ecco a voi una nuova recensione del progetto.

-

Titolo: Bianco e Nero (Parte I)
Sottotitolo:
Il potere dei draghi
Fa parte di: Cronache delle terre di Arret
Autore: P. Marina Pieroni
Tags: epic fantasy, sword&sorcery, draghi, romance
Editore: Amazon, Youcanprint (autopubblicato)
Pagine: 348
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €15,90 (eBook €2,68)
ISBN: 9788891106797
Formato:  brossura, eBook (ePub, mobi)
Valutazione: 3,5

Grazie all’autrice per avermelo spedito.

sito editore sito libro  amazon
ibs facebook ebook spizzico

RIASSUNTOE se il principe non fosse azzurro? Ma nero come la notte?
A questa domanda dovrà rispondere Serenia, giovane principessa delle Terre di Arret. Arret è una terra fantastica dove la magia è scomparsa da venti lunghi anni, e con essa anche i draghi. Nessuno lo ricorda, ad eccezione di poche persone particolarmente dotate, che hanno tentato di celarne tutti i ricordi. La principessa Serenia vive una vita abbastanza tranquilla, finché sarà costretta a fare i conti con il ruolo che ricopre. Gilbert il principe nero, bello e tenebroso, sceglierà proprio lei come sua sposa, nonostante lei tenti di evitare il matrimonio a tutti i costi.
La prima notte di nozze con Gilbert non è certo di miele, il principe rivelerà un lato oscuro e violento, portando Serenia in un abisso di disperazione. E’ chiaro alla ragazza che suo marito nasconde un terribile segreto, ma impiegherà diverso tempo per scoprire di cosa si tratta.
Il rapporto tra Gilbert e Serenia evolverà di giorno in giorno, maturando in qualcosa di diverso finché, durante una passeggiata a cavallo, lui sarà costretto a rivelare il suo segreto.
Serenia si accorgerà con stupore di non provare alcuna repulsione, anzi, la scoperta l’attrarrà a lui ancora di più.
Ma sarà proprio la loro unione così forte a liberare i poteri dei draghi rimasti assopiti. Da quel momento la scena cambia completamente. Serenia sarà costretta a fuggire dal castello e a vagare per le Terre di Arret per imparare ad usare il potere dei draghi.

L’AUTRICE - È nata a Roma nel 1977 e oggi vive in Umbria vicino Narni (la città che ha ispirato Lewis per scrivere le Cronache di Narnia). Il nome Marina è quello che avrebbe dovuto avere se all’ultimo momento non ci fosse stato un ripensamento davanti l’ufficiale dell’anagrafe.
Fin da piccola ha avuto la passione per libri e racconti fantasy, film dello stesso genere e cartoni animati. Nella sua fantasia albergava fin dall’infanzia il magico mondo di Arret ed ha finalmente preso vita nel suo romanzo d’esordio Bianco e Nero parte I – Il potere dei draghi. Autopubblicato su Amazon a febbraio 2013, è il primo romanzo della serie “Le Cronache di Arret”. È inoltre in fase di stesura la seconda parte Bianco e Nero parte II – I draghi del potere e lo spinn off: Gilbert.

Continua a leggere


[Recensione] Pirin – Le memorie di Helewen

Ultima recensione del progetto da minorenne… mon dieu, fatico ancora a crederci! O.O

-

Titolo: Pirin
Sottotitolo: Le memorie di Helewen
Autore: Sebastiano B. Brocchi
Tags: fantasy, classico, memorie
Editore: Kimerik
Pagine: 468 (di cui 50 illustrate a colori)
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: €22,00
ISBN: 9788860968333
Formato:  brossura
Illustratore: Sebastiano B. Brocchi
Valutazione: 

Grazie all’autore per avermelo spedito.

sito editore sito libro  amazon
ibs facebook spizzico

RIASSUNTOChi sono i Pirin? Su questa stirpe di uomini quasi estinta, semidei che abitavano un tempo le alte montagne d’Oriente, circolano numerose leggende ma poche notizie certe. Nella primavera inoltrata dell’Ottava Era del mondo una zattera attraversa le placide acque del fiume Pafantehes-yedo. A bordo si trovano una giovane donna avvenente, di carnagione scura, e un uomo biondo d’aspetto principesco, dall’acconciatura curata, entrambi riccamente abbigliati. Insieme a loro, un ragazzo di quindici anni mulatto, dai lineamenti ben marcati, i capelli corvini e lo sguardo bruno intenso acceso da riflessi ambrati. Si chiama Nhalfòrdon-Domenir, Splendente Narciso, e quella sarebbe stata l’ultima volta che avrebbe visto i suoi genitori. Comincia così Pirin – Libro I Le Memorie di Helewen, con l’arrivo del giovanissimo Domenir a Villa delle Magnolie, adagiata all’interno di un’insenatura del largo emissario, dimora di Helewen. Qui i genitori lo affidano alle cure del munifico padrino, prima di partire per una spedizione verso misteriose terre oltreoceano, da cui non sarebbero più tornati.

L’AUTORE - Sebastiano B. Brocchi, nato nel 1987, è originario di Montagnola (Svizzera) e oggi vive in Francia. Nel 2004 ha pubblicato la sua prima opera, il breve trattato “Collina d’Oro – I Tesori dell’Arte”. Negli anni successivi hanno visto la luce “Collina d’Oro Segreta” (2005), libro che ha suscitato scalpore nella cronaca ticinese, e “Riflessioni sulla Grande Opera” (2006). È del 2009 il saggio, dedicato all’interpretazione esoterica delle fiabe tradizionali, “Favole Ermetiche”. Nel 2012, infine, ha pubblicato il primo volume della saga fantasy PirinLe memorie di Helewen.

Continua a leggere


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 704 follower