Archivi tag: selfpublishing

[Recensione] Le ombre della dea

Anche se con un ritardo quanto mai vergognoso, vi presento la nuova recensione del progetto! 🙂

Titolo: Le ombre della dea (#1/3)
Sottotitolo: Sovrastare il destino
Autore: Emanuele Velluti
Tags: fantasy classico, ombre, destino
Editore: Narcissus SP (autopubblicato)
Pagine: 285
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €0,99
EAN: 9788867554430
Formato: eBook
Illustrazioni: Valentina Reale
Valutazione: 4,5
Grazie all’autore per avermelo inviato in formato eBook.

 sito dell'autore  amazon la feltrinelli
facebook youtube spizzico

RIASSUNTO – Un misterioso ragazzo dai capelli bianchi, viene ritrovato naufrago sulla spiaggia vicino Cacciaterra. Sembra non avere memoria di sĂ© o del mondo, ma il passato che ha dimenticato lo sta ancora cercando. Affidato al giovane capitano delle guardie della cittĂ  di Rapace, si ritroveranno presto costretti a fuggire, mentre le loro vite verranno sconvolte, insieme a quelle dei compagni che si uniranno lungo il cammino. Esiste una realtĂ  che non è visibile agli occhi, parole che orecchie non possono udire, essenze che l’olfatto non comprende, onde che le dita non riescono a infrangere; noi ne siamo parte e assaporiamo ogni giorno la gioia del mondo che tutti credono non esista. … La nebbia avvolgerĂ  ogni cosa…

Continua a leggere

Annunci

[Recensione] Il cristallo di Necros

Due settimane e tre giorni, gente: quasi quasi non ci credo che manca così poco alla fine della scuola. Intanto che il conto alla rovescia procede, godetevi una nuova recensione del progetto.

Titolo: Il cristallo di Necros
Fa parte di: Clivecraft Legacy (#1/3)
Autore: Paolo Parente
Tags: fantasy, epic, magia, cristalli, viaggi
Editore: autopubblicato
Pagine: 362
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: €18,00 (eBook €3,00)
ISBN: 9788891035882
Formato:  brossura, eBook (ePub, Mobi, PDF)
Copertina: Alessandro Alaia
Valutazione:

Grazie all’autore per avermelo inviato in formato ebook.

sito editore sito dell'autore  amazon
facebook ebook spizzico youtube

RIASSUNTOIn un mondo fantasy incredibilmente ricco e dettagliato, quattro giovani avventurieri scopriranno di essere parte di un complicato disegno del destino. Un druido, uno stregone, e due mezzelfi dal difficile passato, uniranno le proprie forze per scongiurare un pericolo che giunge direttamente dalle storie del passato. Una minaccia strisciante e invisibile, affonda i propri artigli tra le pianure di un regno apparentemente pacifico e privo di pericoli.

216782_1006037997036_5708_nL’AUTORE – Vive ad Abbiategrasso, in provincia di Milano, ed è un consulente informatico da una decina d’anni, ma da molti di piĂą vive una sorta di seconda vita, come esperto e navigato giocatore di ruolo di ogni genere, prettamente di stampo fantasy. La passione in questo campo è la principale energia che lo ha spinto a fare il grande passo, condividendo la sua inesauribile fantasia e voglia di avventura, in questo libro. Il Cristallo di Necros è un libro fantasy, e primo capitolo di una trilogia ancora in fase di scrittura. La storia si svolge nel mondo di Clivecraft, un mondo originale creato a quattro mani da Paolo Parente e da un amico di “avventura”. 

Continua a leggere


[Recensione] Luna

Finalmente un po’ di vacanza, gente! Che bello poter leggere in santa pace per qualche giorno! 🙂 Ne approfitto, dunque, per pubblicare la prossima recensione del progetto. Buona lettura, e buona Pasqua a tutti!

Titolo: Luna
Autore: Francesca Verginella
Generi: fantasy, epic
Editore: Smashwords (autopubblicato)
Pagine: ~ 400 (143,138 parole)
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo: €7,84
ISBN: 9781301519231
Formato: eBook (ePub, mobi, PDF)
Valutazione:
Grazie all’autrice per avermi inviato il libro in formato eBook.

sito editore sito dell'autore 
amazon facebook spizzico

RIASSUNTO – Luna nacque in una notte molto particolare, una notte importante. Importante per tutte le Famiglie, per tutti i Mondi. Non era infatti solo la vigilia del giorno in cui suo padre Ledon, generale dell’esercito di Deos, avrebbe condotto le truppe riunite di tutte le razza libere alla battaglia decisiva contro Cron: le stelle indicavano che quella notte sarebbe nata la prescelta. Di tutto ciò però Narciso non conservava alcun ricordo conscio. La sua vita, la sua famiglia, il suo lavoro non avevano assolutamente nulla al di fuori dall’ordinario. Gli unici momenti fuori dagli schemi erano quelli passati con Ares, un amico che si dilettava a dipingere paesaggi fantastici, ma incredibilmente vicini a quelli che lei spesso vedeva nei suoi sogni. Fu in maniera brusca quanto improvvisa che un uomo, incontrato apparentemente per caso, le disse che l’ora era giunta, che doveva tornare, ricordare, abbandonare tutto, uccidere Narciso e far risorgere Luna. Le parole dell’uomo, lacerandola dentro, riuscirono alla fine a convincerla a tornare a Solamia, il continente su cui era nata in un altro tempo, in un altro mondo. Il ritorno non fu però affatto piacevole: la grande Deos, di cui le aveva parlato l’uomo, era in rovine, così come il resto di quella terra, caduta sotto il giogo di Cron. Cominciò a questo punto per Luna un difficile percorso alla riscoperta di sĂ© stessa, dei suoi poteri e della sua coscienza. Ad aiutarla in questa impresa ci sarĂ  Arat, un giovane guerriero conosciuto tra i sopravvissuti alla guerra, e un gruppo di “eroi” e “antieroi” che si unirono a loro strada facendo.

L’AUTRICE – Francesca Verginella scrive dall’etĂ  di 19 anni: il suo primo romanzo (il suo preferito) è stato un fantasy, pur non essendo una grande lettrice di questo genere. Poi sono venuti i corti e altri romanzi che si ispirano alla vita contemporanea. Ha partecipato a qualche concorso letterario, ma non ne ha vinto nessuno, così ha cercato di farsi conoscere dalle case editrici, grandi e piccole, anche passando per le agenzie letterarie. Le valutazioni erano solitamente buone, ma ha sempre rifiutato di pagare per essere pubblicata: negli anni ha capito un paio di cose sull’editoria e così ha rinunciato. Poi ha letto di Smashwords, di Amazon e degli ebook su un giornale e ora è qui con Luna, la sua storia piĂą amata.

Continua a leggere