Archivi tag: vittoriano borrelli

Letture di settembre 2012

Mah, io a volte proprio non mi capisco: in agosto, quando ho molto più tempo libero che adesso, quest’anno ho letto “solo” sette libri. In settembre, invece, sebbene sia ricominciata la scuola mi accorgo di averne letti il doppio! Dite che sono da ricoverare? O.o
Be’, in ogni caso, ecco a voi i resoconti dei libri letti, come sempre! 🙂

Continua a leggere

Annunci

[Recensione] La prossima vita

A poco più di una settimana dall’inizio della quarta superiore (T.T), cercherò di distrarmi dedicandomi a una nuova recensione del progetto. Spero vi piaccia!

Titolo: La prossima vita
Autore: Vittoriano Borrelli
Genere: narrativa contemporanea
Editore: Meligrana
Pagine: ~ 200
Anno di pubblicazione: 2012
Prezzo di copertina: €2,99
ISBN: 9788897268413
Formato: eBook (ePub, mobi)
Valutazione: 
Grazie all’autore per avermi inviato il libro in formato eBook.

      

RIASSUNTO – Leo Ferretti è docente di Filosofia in un liceo di Firenze con una grande passione: la pittura. Sposato con Cinzia, il protagonista ripercorre le fasi salienti della sua storia coniugale e della sua vita in genere. Tutto sembra volgere al peggio quando però, alla fine, un colpo di scena riporterà Leo con i piedi per terra, rendendolo consapevole delle proprie scelte future.

L’AUTORE  Vittoriano Borrelli nasce a Portici (Napoli), il 14/09/1961. Fin da ragazzo dimostra uno spiccato interesse per la musica, la letteratura e, in genere, per tutte le cose in grado di ispirargli una forte passione emozionale. Inizia a scrivere alcuni racconti, per lo più autobiografici, ma verso i quattordici anni l’amore per la musica prevale sulle altre passioni tanto da divenire, quasi, il filo conduttore della sua adolescenza. Nel 1980 si iscrive alla SIAE ottenendo prima la qualifica di paroliere e poi quella di compositore. Ha scritto più di 300 canzoni e alcune di esse sono state riportate nel libro “Le parole del mio tempo”, scritto nel 2001. Nel 1988 si laurea in Giurisprudenza all’Università “Federico II” di Napoli, titolo che gli permette di accedere alla carriera di Segretario Comunale. Attualmente svolge tale professione nei comuni della provincia di Como. Grande estimatore di Alberto Moravia (ha letto e riletto tutte le sue opere), agli inizi del duemila “rispolvera” la sua passione per la scrittura e scrive “La prossima vita”.

Continua a leggere